Diritto (?) di proprietà ed imposte

Secondo una recente ordinanza della Cassazione, la n.9842 del 26 maggio, la plusvalenza che il soggetto privato realizza con la cessione a titolo oneroso di un area edificabile è equivalente a quella che potenzialmente possa realizzare quando l’area sia inserita all’interno della pianificazione urbanistica comunale! Stabilire un equivalenza di tale …

La responsabilità (un’altra) penale del contribuente

Estremamente interessante la decisione in esame, che puntualizza la responsabilità PENALE del contribuente (immaginiamo, per comodità, il nostro verduraio) per la presentazione delle dichiarazioni fiscali (attività di carattere tecnico, per la quale il professionista ha ottenuto: laurea, abilitazione, corsi di formazione) e focalizza il compito delle contribuente nel “controllo” della …

Covid e circolare INAIL n. 22 – 20 maggio 2020

Brevi ed insufficienti considerazioni, su un chiarimento che lascia perplessi. Premessa: l’Inail, con la circolare 3 aprile 2020, n. 13, aveva dato le indicazioni operative in relazione al Coronavirus (SARS-Cov-2), per la tutela dei lavoratori che abbiano contratto l’infezione in occasione di lavoro, come conseguenza diretta dell’art. 42, comma 2, …

Covid-19, test sierologici sul posto di lavoro: i chiarimenti del Garante della privacy, chiariscono fino in fondo?

Il principio di partenza, assolutamente condivisibile (ovviamente) è che il datore di lavoro non possa effettuare direttamente esami diagnostici sui dipendenti. Nello specifico, in pathos da pandemia, si era posto il quesito: il datore di lavoro può effettuare direttamente test sierologici per il Covid-19 ai propri dipendenti? Quali aspetti bisogna …

Normative in contrasto? Certamente un unico “responsabile”. Verso uno Stato senza imprese?

Informazione n.1: A seguito dell’abrogazione dell’art. 15 del D.Lgs. n. 196/2003, ad opera dell’art. 27 comma 1 lettera a) n. 2 del D.Lgs. n. 101/2018, l’art. 82 del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR) costituisce, allo stato attuale, l’unica norma di diritto sostanziale che riconosce, in modo specifico, il diritto al …

Tribunale di Vicenza: il professionista deve informare il cliente delle scarse possibilità di successo dell’impugnazione e dissuaderlo! Cassazione: Imprenditore condannato per evasione Iva anche se il commercialista ha sbagliato la dichiarazione.

Il Tribunale Vicenza (Marzo 2020) si è pronunciato su di un tema ben noto a tutti i professionisti, nonostante la decisione in esame sia indirizzata ai commercialisti. Il tema è il seguente, che divido in due argomenti: spetta al professionista informare il cliente delle scarse possibilità di successo dell’impugnazione e …